Fisioterapia-riabilitazione.com - Sito interamente dedicato alla riabilitazione, fisioterapia, riabilitazione sportiva e alle molteplici patologie.

 
 

Pedana e riabilitazione

Pedana e riabilitazione

Quando si parla di riabilitazione non si puo' evitare di citare la pedana basculante, che oscilla con gradi diversi, collegata ad un computer in cui sono impostati esercizi, percorsi e schemi che il paziente potrà seguire praticamente è la versione moderna delle classiche tavole propriocettive di Freeman.

generalmente durante la "seduta" il paziente sarà in piedi sulla pedana subirà una situazione di instabilità che consentirà al terapista di valutare i segnali propriocettivi del paziente visualizzati dal computer.

La pedana propriocettiva è indicata nella fase post-operatoria da ricostruzione LCA, lesioni del menisco, patologie dell'anca, del ginocchio, tibio-tarsica, traumi alla caviglia.

I recettori propriocettivi sono i recettori nervosi estremamente specializzati e sono presenti in numero elevato nelle strutture articolari.

Il compito di tali recettori è quello di inviare continuamente informazioni sullo stato di stiramento di tali tessuti per permettere al nostro sistema nervoso per far si che reagisca adeguatamente e rapidamente con contrazioni della muscolatura, idonee a stabilizzare l'articolazione ed a conservare i rapporti articolari stessi e non ci sono controindicazioni di alcun tipo.

Trackback URL for this post:

http://www.fisioterapia-riabilitazione.com/trackback/27

La caviglia e i traumi della caviglia

Riabilitazione e traumi (distorsione) della caviglia, I traumi discorsivi a carico dell’articolazione tibio-tarsica (caviglia) sono molto frequenti negli atleti soprattutto per chi pratica il cal

Inizio pagina

I contenuti e le notizie di Fisioterapia-riabilitazione.com vengono riportate per mero scopo conoscitivo dal Centro Fisioterapico Prisma S.r.l e non vogliono in alcun modo sostituire il parere di un fisioterapista. Autorizzazione Regionale n° 129 e P.Iva 02903640247