Fisioterapia-riabilitazione.com - Sito interamente dedicato alla riabilitazione, fisioterapia, riabilitazione sportiva e alle molteplici patologie.

 
 

Elettroterapia e le correnti

Elettroterapia e le correnti

Elettroterapia e le correnti eccitomotorie sono utilizzate al fine di stimolare il muscolo denervato o per potenziare il muscolo innervato al fine di ridurre l'ipotrofia dovuto al non uso del muscolo normoinnervato e mantenere il trofismo muscolare nel muscolo denervato o parzialmente innervato.

Di prassi viene usato di solito un elettrodo collegato ad un polo positivo e un elettrodo di minori dimensioni collegato ad un polo negativo posto nel punto motore del muscolo da trattare.

Lo stimolo del muscolo tramite l'elettroterapia a correnti eccitomotorie si rivela efficace se la corrente è sufficientemente intensa, se la variazione di intensità è rapida e se l'azione avviene per un certo tempo secondo rapporti ben definiti.

L' elettroterapia e correnti eccitomotorie sono indicate nell'ipotrofia da non uso e nel  potenziamento muscolare, mentre sono controindicate nei casi di portatori di pace-maker e di intolleranza alla corrente utilizzata.

Trackback URL for this post:

http://www.fisioterapia-riabilitazione.com/trackback/26

Omega 3 e omega 6

Gli acidi grassi omega-3 sono acidi grassi poliinsaturi a 18 o più atomi di carbonio, aventi il primo doppio legame in posizione 3 a partire dal gruppo metilico della catena carboniosa.
Inizio pagina

I contenuti e le notizie di Fisioterapia-riabilitazione.com vengono riportate per mero scopo conoscitivo dal Centro Fisioterapico Prisma S.r.l e non vogliono in alcun modo sostituire il parere di un fisioterapista. Autorizzazione Regionale n° 129 e P.Iva 02903640247